A.L.F.A. 1

A.L.F.A. 1 e A.L.F.A. 2

A.L.F.A. 2

A.L.F.A. 1 (Infiniti punti equidistanti da un D) (2018)

 

A.L.F.A. 1 (Infiniti punti equidistanti da un D) è un’installazione costituita da una sfera di 300 cm di diametro, posta in sospensione, ricoperta da 1600 fogli d’orone.

L’opera realizzata a quattro mani da Anna Ippolito e Marzio Zorio si ispira al concetto del mistero della nascita della vita in senso lato e in particolare sul Pianeta.

 

Con riferimenti alle tradizionali rappresentazioni religiose nelle quali vengono raffigurati oggetti dorati e indefinibili, che si stagliano nel cielo alle spalle del soggetto principale e dai quali spesso fuoriescono lampi di luce, la sfera riassume nella sua forma geometrica la perfezione ideale, nella quale gli elementi principali che costituiscono l’esistente si esprimono.

 

Dai pianeti al centro dell’atomo, tale immagine si pone come riassuntiva del fondamentale, dal più piccolo al più grande, dal più vicino al più lontano, fino al Sole, considerato in tutta la storia dell’uomo il centro dell’universo, del tempo, della vita stessa.

E cos’è una sfera se non la visione tridimensionale di un punto, un punto d’inizio o di fine, un centro intorno al quale si susseguono interminabili le vicissitudini del tempo.

 

La sfera d’oro è al contempo un inno alla vita e un monito di rispetto verso di essa e verso il suo mistero, ci vuole ricordare di quanto è preziosa e come tale della necessità di essere protetta.

 

 

A.L.F.A. 2 (Infiniti punti equidistanti da un D) (2018)

 

A.L.F.A. 2 (Infiniti punti equidistanti da un D), vuole essere la medesima sfera che, in una dimensione terrena, si ricopre di vegetali.

 

E’ l’idealizzazione che si concretizza in realtà, l’immutabile e l’infinito si manifestano in un piano in continua trasformazione e inesorabilmente teso al decadimento e al ciclico rinnovarsi.

 

Nina Hidden

 

Anna Ippolito e Marzio Zorio

A.L.F.A. 1 (Infiniti punti equidistanti da un D), 2018

polistirene espanso, materie plastiche, alluminio, foglia d’oro

300 cm diametro

 

Anna Ippolito e Marzio Zorio

A.L.F.A. 2 (Infiniti punti equidistanti da un D), 2018

legno, acciaio, piante

300 cm diametro

 

 

 

A.L.F.A. 1 e A.L.F.A. 2

 

A.L.F.A. 1 (Infiniti punti equidistanti da un D) (2018)

 

A.L.F.A. 1 (Infinite point equidistant from a D) is an installation consisting on a sphere of 300 cm in diameter, covered with 1600 imitation gold leafs. The work is a four-handed project by Anna Ippolito and Marzio Zorio. It takes inspiration from the concept of the mystery of the birth of life in a broad sense, particularly on the Planet.

 

The sphere has references to the traditional religious representations in which are depicted indefinable golden objects, standing out in the sky on the back of the main subject and from which come out glimpses of light. In its geometric form, it sums up the ideal perfection, in which the elements that represent the existing are expressed.

 

From the planets to the centre of the atom, this image stands as a summary of the fundamental, from the smallest to the biggest, from the closest to the farthest, until the Sun, considered throughout the history of the man the centre of the universe, of time, of life itself. What is a sphere, if not the three-dimensional vision of a point, a starting point, an end point, a centre around which the vicissitudes of time come in a quick and endless succession.

 

The golden sphere is both an hymn to life and an invitation to respect life and its mystery. It wants to remind us how precious it is and, as such, the importance to be protected.

 

 

A.L.F:A. 2 (Infiniti punti equidistanti da un D)

 

A.L.F.A. 2 (Infinite point equidistant from a D), is the same sphere that, in an earthly dimension, is covered by plants. It is the idealization that takes the form of reality. The immutable and the infinite occur here in an ever-changing plan, inexorably tended to a decline, and to a cyclical renewal.

 

Nina Hidden

 

 

 

Anna Ippolito and Marzio Zorio

A.L.F.A. 1 (Infinite point equidistant from a D) 2018

Expanded polystirene, plastics, aluminium, golden leaf

300 cm diameter

 

Anna Ippolito and Marzio Zorio

A.L.F.A. 2 (Infinite point equidistant from a D), 2018

wood, steel, plants

300 cm diameter

 

A.L.F.A. 2

Powered by MAANproject

Copyright © 2020 sito di proprietà di Marzio Zorio. All rights reserved.

I contenuti presenti sul sito www.marziozorio.it dei quali è autore il proprietario del sito non possono essere copiati, riprodotti, pubblicati o redistribuiti perché appartenenti all'autore stesso.

E’ vietata la copia e la riproduzione dei contenuti in qualsiasi modo o forma. E’ vietata la pubblicazione e la redistribuzione dei contenuti non autorizzata espressamente dall’autore.